La realtà virtuale

Un argomento interessante che Google ci suggerisce per questo nuovo anno.

L’argomento che vogliamo affrontare con voi e che ha recentemente scalato le classifiche di ricerca Google, ha un che di “futuristico”, tanto che fino a qualche anno fa neanche avremmo potuto immaginare che la comunicazione aziendale si sarebbe spinta così oltre: la realtà virtuale, un tema che in termini di potenzialità è agli albori, ma che sta prepotentemente conquistando grande attenzione di pubblico.
Grazie alla qualità dei dispositivi mobili a nostra disposizione ormai è a disposizione di tutti noi. E’ così che i brand, alla costante ricerca di modi di esprimersi sempre più realistici, hanno cominciato a coglierne le potenzialità, cercando una possibile applicazione di questa nuova tecnologia ai propri obiettivi di business. Secondo la nuova ricerca Oracle, entro i prossimi 4 anni, circa il 78% delle aziende si aspetta di utilizzare la realtà virtuale per migliorare la customer experience, e circa il 34% ha già implementato questa tecnologia.
In primo luogo, è necessario non confondere il concetto di realtà virtuale con quello di realtà aumentata. La realtà virtuale risponde al tentativo di rendere l’interazione con i nuovi media il più possibile simile a quella che ciascuno di noi ha in un ambiente reale, mentre nella realtà aumentata l’utente continua a vivere l’ambiente naturale, ma servendosi di dati aggiuntivi. In questo caso la tecnologia ci consente di sovrapporre immagini reali a quelle generate artificialmente da PC, aumentando il contenuto informativo a disposizione dell’utente.

Far vivere l’esperienza legata ad un certo prodotto è sicuramente un’opportunità impareggiabile per i brand che hanno utilizzato fino ad oggi lo storytelling: rendere reale ciò che fino a ieri si poteva solo immaginare è un’occasione unica, che le più grandi aziende del panorama mondiale hanno già iniziato a cavalcare.
La realtà virtuale si appresta dunque a modificare in modo considerevole le capacità e le modalità di interazione azienda-cliente: quella che vediamo ora è solo la piccola parte di un fenomeno destinato a crescere velocemente e rivoluzionare le esperienze d’uso di tutti noi!
Come tutte le nuove tecnologie al debutto avrà bisogno di perfezionamenti e ottimizzazioni, ma restiamo in attesa che la tecnologia faccia il suo corso, e siamo sicuri che tra non molto il sogno ad occhi aperti della realtà virtuale diverrà più concreto che mai!

BUONA VISIONE!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s